Warning: Declaration of aec_contributor_list::form() should be compatible with WP_Widget::form($instance) in /web/htdocs/www.borgomasino.net/home/cms/wp-content/plugins/ajax-event-calendar/inc/widget-contributors.php on line 64
Vestignè | Borgomasino.net

Vestignè

Vestignè confina con Borgomasino verso Nord-Ovest, conta poco più di ottocento abitanti distribuiti nel capoluogo e nella frazione di Tina.
L’antica Vestiniacus di probabile fondazione celtica seguì vicessitudini storiche simili a quelle del vicino Borgomasino. Il paese è caratterizzato dal passaggio del Naviglio d’Ivrea, opera idrica concepita nel XIV secolo al fine di utilizzare l’acqua della Dora Baltea per l’irrigazione della campagna eporediese. A Vestignè il Naviglio è solcato da ben cinque ponti e crea scorci pittoreschi come in Via Cernaia o Via Vittorio Emanuele II.
Da vedere:
La Torre Civica, il più alto campanile del Canavese. Rifatta nell’Ottocento in stile neoclassico, ad opera di Andrea Cattaneo.
Parrocchiale di Santa Maria Assunta e San Germano.
L’antica parrocchiale fu completamente riedificata in stile neoclassico nel 1860; i lavori furono eseguiti da Giovanni Larghi e dal Melchioni.
Palazzo Comunale, ottocentesco rifacimento opera di Germano Julio.
Chiesa di San Rocco, costruita da Modesto Perini, dopo il colera del 1854.
Cascina Valperga: si tratta di un’interessante dimora signorile di gusto tardobarocco piemontese che fu costruita inglobando l’antica casamatta che conserva interessnte affreschi del XVI secolo.
Casa della Cella. Si tratta dei ruderi di un’antico monastero dell’XI secolo, eretto in prossimità del primo castrum romano.
Santuario di Santa Maria degli Angeli, a Povigliano, eretto nel 1744.

Veduta classica del paese. Spiccano la Torre Civica, la Parrocchiale, e sullo sfondo, in cima alla collina, il Castello di Masino.

Casa della Cella, tornata dopo un restauro ai suoi pristini spendori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Digitare il codice a fianco      
 

Calendario Eventi

AEC v1.0.4
Questo non è un sito ufficiale, è sviluppato e mantenuto senza scopo di lucro e tutto il materiale disponibile (testi e foto) è di proprietà dei rispettivi autori.
Grafica recuperata su Internet usando Google e poi adattata al sito.