La Festa del Paese

La festa del paese cade ad Agosto, il giorno della Trasfigurazione del Signore. La ricorrenza è molto sentita e di solito viene celebrata; un manipolo di giovani volenterosi allestisce il Padiglione Gastronomico, punto di riferimento della sagra insieme con la Pista da Ballo affittata per l’occasione. A volte padiglione e pista condividono la stessa struttura, un capannone tirato su in un paio di giorni. La zona dei festeggiamenti è l’area sportiva “Allea”, accanto alla chiesetta del Nosello. Qui si ritrovano anche un paio di giostre (di solito quella “delle catene” per i ragazzi più grandi ed una più classica e tranquilla per i più piccoli) e qualche chioschetto del tiro a segno. Il programma della manifestazione, che si svolge dal venerdì al martedì successivo, è solitamente ricco ed include gare di briscola (la famosa gara del venerdì sera e quella “non competitiva” del lunedì pomeriggio, con premi in natura), la gara di pesca, il torneo di bocce (agibilità del campo permettendo) e la tradizionale gara ciclistica che impegna corridori semi professionisti nel difficile percorso Borgomasino – Maglione – Moncrivello – Borgomasino. Le specialità alla griglia del Padiglione vi conquisteranno, dalle salamelle alle braciole alle costine, per non parlare delle immancabili acciughe al verde ed i tomini “elettrici”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Calendario Eventi

AEC v1.0.4
Questo non è un sito ufficiale, è sviluppato e mantenuto senza scopo di lucro e tutto il materiale disponibile (testi e foto) è di proprietà dei rispettivi autori.
Grafica recuperata su Internet usando Google e poi adattata al sito.