Ristoranti e Bar

Gli Scomparsi

Nel corso degli anni, tipicamente nel cuore del paese ossia in Piazza Regina Margherita, di fronte alla Chiesa Parrochiale, si sono succedute innumerevoli gestioni di bar, sempre nelle solite due location: una è quella dello storico bar/ristorante di Ettore che spopolava negli anni ’60, l’altra invece è proprio di fronte. Bar di paese, pub, pizzerie, cucina etnica brasiliana e magrebina, lounge bar… Le hanno provate davvero di tutte, ma molte gestioni non sono andate oltre la prima stagione. Nomi che ormai si fa fatica a ricordare tutti, come La Tana del Cobra, Sensaçao, Marrakesh, Il Gancio, o il solito, immancabile “Bar Burgre”.
Un’altra zona calda per i bar era poi la Piazza del Burnel, al secolo Piazza Vittorio Emanuele II, dove negli anni ’80 c’era il bar di Galetta(famoso per la sua flemma, non aveva mai voglia di andare a prendere le bibite fresche in cantina) e poi di fronte, negli anni ’90, la meteora del “Gatto Nero”, il primo vero esperimento di pub a Borgomasino. [Leggi]

Calendario Eventi

AEC v1.0.4
Questo non è un sito ufficiale, è sviluppato e mantenuto senza scopo di lucro e tutto il materiale disponibile (testi e foto) è di proprietà dei rispettivi autori.
Grafica recuperata su Internet usando Google e poi adattata al sito.